Agriturismo Assisi Agriturismo Perugia Agriturismo Umbria Qualitą
Agriturist Qualitą Umbria
Case vacanza ed agriturismi in UmbriaArea Privata PrenotazioniCountry House Umbria
ItalianoEnglishDeutsch
Offerte agriturismi e case vacanza
Last Minute
Offerte eventi
Agriturismi umbri
Agriturismo Umbria - Agriturist QualitąAgriturismi Umbria - Agriturist QualitąAgriturismo Umbria
  1. Agriturismo Umbria
  2. Ubicazione
bottom strutture umbre
  1. Arte
  2. Artigianato
  3. Mistico
  4. Natura e Sport
  5. Enogastronomico
percorsi umbri bottom
  1. Gli eventi in Umbria
menu eventi bottom
  1. Agriturist Qualità
  2. Agriturist Nazionale
menu agriturismo bottom
  1. Partners
menu partners bottom bottom agriturismo
  1. Agriturismo Bettona
  2. Agriturismo Cittą della Pieve
  3. Agriturismo Cittą di Castello
  4. Agriturismo Passignano sul Trasimeno
  5. Agriturismo Perugia
  6. Agriturismo San Venanzo
  7. Agriturismo Solfagnano Perugia
  8. Agriturismo Spello
  9. Agriturismo Spoleto
  10. Agriturismo Torgiano
  11. Agriturismo Trevi
  12. Agriturismo Tuoro sul Trasimeno
  13. Agriturismo Umbertide
bottom agriturismo Camera di Commercio Perugia Confagricoltura
Alta Valle del Tevere - Eugubino - Lago Trasimeno - Perugino - Assisiate - Folignate e Spoletino - Orvietano - Tuderte - Amerino - Ternano - Valnerina
Il lago Trasimeno e dintorni
Il paesaggio che contorna il Trasimeno è uno dei più dolci e suggestivi dell’Umbria. Sulle colline incorniciate di oliveti spuntano antichi borghi, torri di avvistamento, chiese secolari, fortezze.
Passignano sul Trasimeno è un borgo medievale che conserva ancora parti delle mura e delle torri. Oltre alla chiesa di S. Cristoforo con affreschi del XV sec. nel suo territorio si trovano, tra l’altro, il santuario della Madonna dell’Oliveto e le belle chiese di S. Donato e S. Vito sulle colline che a oriente vanno verso Magione. Castel Rigone è un borgo di origine medievale situato a 653 m., in posizione dominante su un vasto paesaggio che comprende il lago. Sono presenti molti edifici del XIII e XIV sec. Tra cui la chiesa della Madonna SS.ma dei Miracoli, costruita sul luogo di una apparizione della Madonna, ha una pianta a croce latina con abside terminale ed è una delle più belle del Rinascimento umbro. Nei pressi di Tuoro, nella valle di Sanguineto, si svolse la famosa battaglia tra i Romani e i Cartaginesi di Annibale. Se desiderate tuffarvi nel fascino e nell’impeto di quell’epoca, potete ripercorrere il suggestivo percorso d’Annibale e soggionare alla FATTORIA DEL RIO DI SOPRA, antico casolare in pietra settecentesco, circondato da splendidi ulivi, cipressi e allori: qui apprezzerete storia, natura e suggestioni gastronomiche, con la degustazione del vino e dell’olio del territorio. Tra Tuoro e Passignano, in un contesto paesaggistico estremamente suggestivo, si trova la Villa del Pischiello. Il complesso fu costruito nel ‘700 da Uguccione Bourbon di Sorbello in una bella posizione su un rialzo alla base delle alte colline. La villa, considerata soprattutto nell’800 una delle più belle residenze umbre, è collegata al lago da un viale storico di cipressi lungo tre chilometri, elemento dominante del paesaggio. Sempre nei dintorni, sopra Vernazzano, da segnalare la famosa Torre ‘torta’.
Castiglione del lago sorge su un promontorio che domina la parte occidentale del lago. Il suo profilo è caratterizzato dalla Fortezza del Leone, un bell’esempio di architettura militare medievale. L’edificio più importante del borgo è il Palazzo Della Corgna affrescato da Pomarancio.
Città della Pieve posta su una collina allungata sul confine con la Toscana, nota per aver dato i natali a Pietro Vannucci detto il Perugino, conserva del grande pittore importanti opere. L’agriturismo MADONNA DELLE GRAZIE è in posizione panoramica e centrale per visitare le città d’arte ed offre nel suo ristorante tipico, i piatti più genuini dell’autentica cucina umbra.
Paciano e Panicale, stupendi borghi che dominano il lago ed aprono un’ampia vista verso la Valdichiana e la Toscana, hanno una storia secolare. Bello il palazzo del Podestà a Panicale, patria del pittore Masolino. Caratteristica del borgo le tre piazze poste su tre livelli diversi.
Piegaro è famosa, tra l’altro, per la storia delle sue vetrerie fondate da artigiani giunti qui da Venezia, gli stessi che fecero importanti lavori per il Duomo di Orvieto e la corte dei Montefeltro. Di Mongiovino il primo nucleo abitato si fa risalire ai romani che vi fecero costruire un tempio dedicato a Giove. Poi divenne famosa per il conosciutissimo santuario mariano.
Magione, l’antica Pian del Carpine, si struttura intorno ad uno spedale dei Cavalieri di San Giovanni dove si dava assistenza e ricovero ai pellegrini e ai viandanti. Ancora oggi il bel castello dei Cavalieri di Malta è uno degli edifici che caratterizzano la città.
Nel suo territorio estremamente suggestivo è Montecolognola, che domina il lago e sull’altro versante i piccoli borghi di Soccorso, Antria, Villa, Collesanto, Caligiana, Borgo Giglione ognuno con le sua bella chiesa, le sue storie, feste e tradizioni.