Agriturismo Assisi Agriturismo Perugia Agriturismo Umbria Qualitą
Agriturist Qualitą Umbria
Case vacanza ed agriturismi in UmbriaArea Privata PrenotazioniCountry House Umbria
ItalianoEnglishDeutsch
Offerte agriturismi e case vacanza
Last Minute
Offerte eventi
Agriturismi umbri
Agriturismo Umbria - Agriturist QualitąAgriturismi Umbria - Agriturist QualitąAgriturismo Umbria
  1. Agriturismo Umbria
  2. Ubicazione
bottom strutture umbre
  1. Arte
  2. Artigianato
  3. Mistico
  4. Natura e Sport
  5. Enogastronomico
percorsi umbri bottom
  1. Gli eventi in Umbria
menu eventi bottom
  1. Agriturist Qualità
  2. Agriturist Nazionale
menu agriturismo bottom
  1. Partners
menu partners bottom bottom agriturismo
  1. Agriturismo Bettona
  2. Agriturismo Cittą della Pieve
  3. Agriturismo Cittą di Castello
  4. Agriturismo Passignano sul Trasimeno
  5. Agriturismo Perugia
  6. Agriturismo San Venanzo
  7. Agriturismo Solfagnano Perugia
  8. Agriturismo Spello
  9. Agriturismo Spoleto
  10. Agriturismo Torgiano
  11. Agriturismo Trevi
  12. Agriturismo Tuoro sul Trasimeno
  13. Agriturismo Umbertide
bottom agriturismo Camera di Commercio Perugia Confagricoltura
Alta Valle del Tevere - Eugubino - Lago Trasimeno - Perugino - Assisiate - Folignate e Spoletino - Orvietano - Tuderte - Amerino - Ternano - Valnerina
Da Perugia a Marsciano e Todi stampa
Prendendo la strada Marscianese si attraversano diversi borghi di collina estremamente suggestivi. I nomi si avvicendano fitti, campanili e fortificazioni spuntano tra le vigne e i campi in una paesaggio dolce fatto di cortine successive di minime ondulazioni: San Martino Delfico, San Fortunato, Boneggio, San Martino in colle, S. Enea, Castello delle Forme. Ognuno di essi racchiude storie antiche, belle chiese, piazzette minime che da piccoli varchi s’aprono su paesaggi rassicuranti. L’AGRITURISMO L’AQUILONE, con i suoi appartamenti situati in un caratteristico borgo medievale duecentesco, offre una calda e tranquilla ospitalità.
Presso la FATTORIA DEI COMIGNOLI, azienda a coltivazione biologica situata con i suoi meravigliosi casali secenteschi sui dolci colli della zona, potete anche deliziarvi con degustazioni guidate di vini, olio extravergine d’oliva e prodotti biologici.
Montelagello, più volte ristrutturato nel corso dei secoli, è un castello difensivo posto sul confine tra il territorio orvietano e quello perugino che appartenne a lungo alla famiglia Vincioli. A Montelagello potete soggiornare all’AGRITURISMO CASA ROSADA, imponente torre trecentesca con annessa casa colonica immerse nel verde e nella quiete di questa parte dell’Umbria che offre un paesaggio sereno e gioioso.
V’è poi Montevibiano Vecchio la cui storia, insieme a quella della sottostante Mercatello, fu a lungo legata alla famiglia dei Vibi, elencata nel sec. XIII tra le più importanti famiglie perugine. Caratteristico e ben riconoscibile è a Mercatello il loggiato dei Vibi, il cui portico è sorretto da colonnine rinascimentali. Compignano e Migliano, famoso il primo borgo per la storia delle sue fornaci, l’altro per i suoi panorami.
Si arriva quindi a Marsciano, antico castello perugino, e poi altri borghi straordinari come Fratta Todina, Collazzone, Montecastello di Vibio. Montecastello, splendida sentinella che guarda un vasto territorio dalla cima del suo colle è famosa per il suo piccolo, elegante teatro. Qui potete soggionare all’AGRITURISMO FATTORIA DI VIBIO, in settecenteschi casali contadini, ristrutturati nel rispetto della loro architettura originale e dove potrete anche dedicarvi al vostro benessere fisico e mentale: equitazione, tennis, mountain bike, sauna e massaggi per ritrovare la più serena armonia del corpo e della mente.
Todi, bella città posta su un colle dove il Tevere curva per andare verso Orvieto, è la regina di questo territorio, borgo compatto dalle panoramiche verticalità che si apre su un paesaggio di collina ricco di torri, ville di campagna, stupendi casali. Città di confine tra le terre degli umbri e quelle degli etruschi ha sempre svolto una importante funzione di raccordo. E’ raccolta intorno alla piazza del Popolo e dominata dalla chiesa di S. Fortunato imponente in cima al colle. Ha tante altre chiese bellissime e ricchi palazzi e appena fuori dalle mura il grandioso complesso di S. Maria della Consolazione, attribuito al Bramante.