Agriturismo Assisi Agriturismo Perugia Agriturismo Umbria Qualitą
Agriturist Qualitą Umbria
Case vacanza ed agriturismi in UmbriaArea Privata PrenotazioniCountry House Umbria
ItalianoEnglishDeutsch
Offerte agriturismi e case vacanza
Last Minute
Offerte eventi
Agriturismi umbri
Agriturismo Umbria - Agriturist QualitąAgriturismi Umbria - Agriturist QualitąAgriturismo Umbria
  1. Agriturismo Umbria
  2. Ubicazione
bottom strutture umbre
  1. Arte
  2. Artigianato
  3. Mistico
  4. Natura e Sport
  5. Enogastronomico
percorsi umbri bottom
  1. Gli eventi in Umbria
menu eventi bottom
  1. Agriturist Qualità
  2. Agriturist Nazionale
menu agriturismo bottom
  1. Partners
menu partners bottom bottom agriturismo
  1. Agriturismo Bettona
  2. Agriturismo Cittą della Pieve
  3. Agriturismo Cittą di Castello
  4. Agriturismo Passignano sul Trasimeno
  5. Agriturismo Perugia
  6. Agriturismo San Venanzo
  7. Agriturismo Solfagnano Perugia
  8. Agriturismo Spello
  9. Agriturismo Spoleto
  10. Agriturismo Torgiano
  11. Agriturismo Trevi
  12. Agriturismo Tuoro sul Trasimeno
  13. Agriturismo Umbertide
bottom agriturismo Camera di Commercio Perugia Confagricoltura
Alta Valle del Tevere - Eugubino - Lago Trasimeno - Perugino - Assisiate - Folignate e Spoletino - Orvietano - Tuderte - Amerino - Ternano - Valnerina
Da Perugia a Marsciano e Todi stampa
L’arte della ceramica ha in Umbria radici antichissime e tale consuetudine, unita a conoscenze tecniche profonde, a un gusto e ad uno stile che si sono raffinati nei secoli, ne hanno fatto e ne fanno un capolavoro dell’artigianato artistico. La produzione, diffusa con caratteri molto ben definiti in varie zone della regione, trova le sue più caratteristiche espressioni a Deruta, Gubbio, Gualdo Tadino, Città di Castello, Assisi e Orvieto.
A Deruta si fabbricano da secoli le maioliche artistiche: le più antiche risalgono al ‘200 , le più preziose al ‘500. Dopo il grande sviluppo della produzione che si ebbe nel Rinascimento, è l’800 il secolo della grande ripresa. Da quel momento una scuola di grandi artigiani seppe riprendere temi e decori dell’antico splendore riuscendo anche, con molto coraggio, ad attualizzare i prodotti. Da visitare assolutamente il locale Museo della Ceramica, con pezzi di grandissima importanza storico-artistica e sostare alla MONTAGNOLA, luogo incantevole di grande interesse storico, dotato anche di grandi spazi verdi ideali per bambini.
Marsciano ed il suo territorio sono state sempre famose per la tradizione dei fornaciai. Tra Compignano e Montelagello è possibile visitare il sito di un’antica fornace da poco restaurata e soggiornare a CASA ROSADA, imponente torre secentesca con annessa casa colonica immerse nel verde e nella quiete e VALVERDE-IL CASALE DI CECI, che nel suo ristorante, aperto al pubblico, offre la tipica cucina umbra.
Todi, una delle città umbre in cui più forte ferveva nel medioevo l’attività delle corporazioni artigianali, gode di antica fama per l’arte della lavorazione del legno: non solo abili costruttori di mobili in stile, ma anche raffinati ebanisti, intagliatori ed intarsiatori. Di questa pregevole arte rimangono nelle due più importanti chiese della città, mirabili esempi nei cori delle absidi.